PHOTOGALLERY by Egidio Magnani

lunedì 27 luglio 2009

Polignano a Mare (Bari) - Con il 'Gran Galà Moda di Stelle' Polignano a Mare come Positano e Roma


Grande successo per il decimo anniversario del Gran Galà Moda di Stelle , organizzato dalla Pugliastyle Group con il patrocinio della Provincia di Bari, dell’Assessorato al Turismo provinciale; e del Comune di Polignano a Mare.

Protagonista la moda con le collezioni primavera-estate 2010 Parah (intimo e beachwear), collezioni autunno-inverno 2009-2010 del Gruppo Benetton (Sisley, United Colors, Undercolors, Zerododici), l'haute couture di Gianni Molaro (noto stilista napoletano per aver vestito vip); la Maison Enrico Coveri (con la nuova ed originale collezione autunno-inverno), la camiceria dei Vip Scott and Crabb, le borse e gli accessori di Braccialini, i gioielli di casa Casavola.

Un tocco di classe la nuova scenografia creata da Daniele Mingolla con le idee dello straordinario direttore artistico Massimo Tarantino. Piazza Moro per una notte si è trasformata in un’affascinante centro parigino. E’ scomparsa la passerella, le modelle hanno sfilato tra i tavoli rotondi apparecchiati al centro della piazza ai quali erano accomodanti, personaggi politici, imprenditori e noti volti del territorio tra i quali anche il Presidente della Provincia Francesco Schittulli, il vicepresidente del Consiglio Provinciale Nuccio Altieri, nonché assessore alla Cultura Provinciale; il sindaco di Polignano Angelo Bovino, il giornalista Attilio Romita.

“L’obiettivo che mi sono posto – ha spiegato Tarantino – è quello di cancellare le distanze tra il pubblico e le modelle. Stasera abbiamo realizzato solo una parte di ciò che ho pensato”.

Emozionante la musica di Mario Rosini che ha intrattenuto il numero pubblico di invitati e di curiosi che si sono riversati nella piazza. Uno spettacolo di alto livello diretto con maestria dalla bravissima Roberta De Matteis che ha presentato la sfilata.

IL PREMIO STILE DI PUGLIA - Ma il Gran Galà, non è solo moda, è stata l’occasione per valorizzare le capacità dei nostri conterranei con il PREMIO STILE DI PUGLIA.

Va a coloro che si sono particolarmente distinti nel rispettivo ambito professionale. Per il Premio 2009 i nomi sono illustri: il Presidente della Provincia di Bari, prof. Francesco Schittulli, oncologo di fama e presidente nazionale della Lilt (Lega Italiana Lotta Tumori); il Sindaco di Polignano a Mare, ing. Angelo Bovino, e presidente del Consorzio turistico "Trulli, grotte e mare", per il suo impegno nella valorizzazione turistica del territorio; i giornalisti Mariella Milani (storica inviata Rai per il TG2 nel settore moda), Alessandro Di Pietro (conduce Occhio alla spesa su Rai Uno, programma rivolto ai consumatori).

Importanti anche le imprese: Palmitessa Ebanisteria di Castellana Grotte; Lo Scoglio stabilimento ittico di Polignano a Mare, due esempi della Puglia dinamica che fa impresa, cresce e si sviluppa. Ospite d’onore: il giornalista Livio Beshir, primo Signor Buonasera Rai.

TARANTINO – “Così il Gran Galà diventa una vetrina della moda, inaugurata dieci anni fa per ricordare un altro grande evento: Donna Sotto le Stelle, kermesse romana che aveva come scenario la splendida Piazza di Spagna. Da Roma a Polignano a Mare, con il Gran Galà Moda di Stelle si è creato un ponte immaginario ricco di atmosfere magiche. E in questi dieci anni la città di Domenico Modugno ha risposto benissimo al grande evento.

Naturale il ritorno d’immagine per una città turistica che non ha bisogno di presentazioni. Oltre 10mila le presenze all’evento, solo l’anno scorso, avvolte dal fascino dell’eleganza, dalla grande professionalità degli organizzatori che ogni anno curano nel dettaglio ogni particolare. Con questa spegniamo 10 candeline di una rassegna in crescita costante. Grazie, comunque, alle istituzioni, al Comune di Polignano a Mare, alla Provincia di Bari ed a sponsor, media, case di moda e tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita di questo evento tra moda, spettacolo e turismo di qualità."


SCHITTULLI: “Il Gran Galà Moda di Stelle, considerata la sua storicità, è senz’altro una grande occasione di sviluppo per il nostro territorio. è un evento che dopo 10 anni si è consolidato, ma adesso ha bisogno di una grande cassa di risonanza perché superi i confini regionali. Se Rai e Mediaset avessero avuto sede in Puglia, il riverbero delle notizie e degli eventi, come questo, sarebbe maggiore e avrebbe maggiore efficacia. Per questa ragione mi rivolgo alla stampa perché dia il supporto adeguato a tali iniziative. Oggi, tra l’altro, non c’è più Trani, dunque Polignano a Mare, senza nulla togliere alle altre città come Monopoli o Giovinazzo, è realmente la perla della Provincia di Bari, guidata da un Sindaco, Angelo Bovino, anche consigliere provinciale. Dunque si potrebbe fare di questo gioiello un palcoscenico naturale della moda”.

ALTIERI – “Condivido ciò che ha detto il Presidente Schittulli, anzi Polignano a Mare può diventare lo showroom della moda nella Provincia di Bari, la vetrina della moda. A tale proposito lancio una sfida, penso ad una programmazione fatta in largo anticipo, penso già al prossimo anno perché si faccia concretamente sistema, e perché no si possa pensare ad una settimana della moda che coinvolga Polignano a Mare come showroom.

Non a caso ho una doppia delega, Turismo e Cultura, i due ambiti devono viaggiare di pari passo, perché si possa fare un investimento mirato nell’interesse del territorio. Nel caso in questione, ragionando in economia di scala, sappiamo che il Gran Galà avrebbe bisogno di un contenitore ideale per emergere al massimo delle sue potenzialità. La realizzazione di un contenitore ideale a Polignano a Mare, sicuramente abbatterebbe i costi di allestimento della Piazza, dunque tutti i soldi risparmiati sarebbero di fatto un investimento per la promozione fuori Regione. Pensiamo alla cartellonistica negli aeroporti di Milano o Roma”.

BOVINO - “Credo che questo settore sia un veicolo valido per far emergere quelle che sono le potenzialità della nostra provincia, anzi è un valido supporto, alla base dello sviluppo e dell’economia. In tutto questo, un ruolo importante lo svolgono Massimo Tarantino, ideatore e direttore artistico del Gran Galà Moda di Stelle; e Angelo Solfrizzi, direttore marketing della Pugliastyle Group. La loro passione fa la differenza, ci credono da 10 anni, e in tutto questo periodo hanno continuato a metterci il cuore e l’anima. E noi siamo con loro”.
La photogallery è di Egidio Magnani
http://puglialive.net/home/galleria.php?nid=23063

Nessun commento: